DOTS.bike App
Informazioni Generali


Rilevamento urto
DOTS.bike è dotato di un accelerometro integrato, che rileva la maggior parte delle cadute a seguito di un forte urto con conseguente immobilità per 5 secondi. Se si rileva un movimento durante tale periodo, l’allarme di rilevazione automatica degli urti non scatterà.
La tecnologia di rilevamento delle cadute è stata collaudata su cadute simulate, tuttavia possono esserci situazioni in cui gli eventi reali sono diversi dalle simulazioni, e quindi non vengono rilevati.
Si possono verificare falsi allarmi quando l’accelerometro sta registrando eventi che hanno caratteristiche simili al movimento di una caduta. Quando ciò accade, puoi cancellare facilmente l’allarme di Rilevamento urto tramite l’app DOTS.bike prima che le notifiche vengano inviate ai contatti.

Luce di frenata
DOTS.bike ha un accelerometro integrato, che rileva quando la bicicletta è in movimento e che attiva la luce automaticamente. Riconosce anche quando il movimento si arresta e spegne la luce.
L'accelerometro rileva anche i rallentamenti bruschi, e la luce diventa momentaneamente più forte per avvisare gli altri utenti della strada che il ciclista sta rallentando (come una luce di frenata su un’automobile).
Tuttavia, l’accelerometro e la “luce di frenata” non sono collegati al freno meccanico della bicicletta, ma si basano solo sul rilevamento della decelerazione. Funzionerà solo in caso di decelerazione rapida. Di conseguenza, la “luce di frenata” può attivarsi quando si pedala su strade sconnesse o sentieri, o quando cambia la pendenza della strada.